Homepage


La Tenuta "La Tessitora" è situata nel territorio compreso tra i Comuni di Nizza Monferrato e Vinchio e si estende per più di trenta ettari nel centro del Monferrato Astigiano, zona di nascita della più antica tradizione vitivinicola piemontese. Nelle terre della "Tessitora" sono impiantati i più pregiati vitigni autoctoni del Piemonte.
La "Tessitora", come Tenuta, nacque fra le mura di una vecchia casa contadina. In un Piemonte generoso, coltivato a vitigni da centinaia di anni, "La Tessitora" ha imparato a scandire le proprie giornate all’unisono con gli usi e costumi del luogo, il lavoro della terra, il sapore delle cose antiche, la raccolta e le vendemmie.


I nostri vigneti sono collocati nella zona geografica del "Bricco", considerata da sempre la culla del miglior Vino, luogo dove sole, terra, gente e tradizioni centenarie significano l’originale  "Barbera d'Asti".

Il "Barbera d’Asti" è affascinante come bevanda, intenso come alimento e completo per le caratteristiche che solo la natura delle colline del Monferrato sa dare.
Le Vigne della "Tessitora" sono seguite con attenzione e infinita passione. Dalla coltivazione vitivinicola, realizzata esclusivamente con metodi tradizionali biodinamici, vengono ricavate le uve destinate alla cantina che nel corso degli anni è stata rinnovata ed ampliata.
La saggezza contadina e le moderne conoscenze agronomiche hanno permesso di suddividere i terreni della Tenuta "La Tessitora" in aree specifiche, ottimali per ogni vitigno coltivato a bacca Bianca o Rossa, ottenendo così risultati eccezionali per la qualità delle uve.

 

 

L'obiettivo primario della  "Tessitora" è il raggiungimento di standard qualitativi sempre più elevati.
Il controllo scrupoloso del terreno, della vite e dell'uva permettono di ottenere vini di alto livello e prestigio.
L’uva,  proveniente esclusivamente dai vigneti della "Tessitora", viene scelta con particolare cura,  raccolta manualmente e delicatamente posta in piccole cassette da 20 kg, per mantenere intatti gli acini.
Dopo la vendemmia, viene effettuato e controllato l'intero ciclo di vinificazione utilizzando attrezzature moderne e tecniche legate alle grandi tradizioni enologiche.


Il modo migliore per conoscere la "Tessitora" è visitare la Tenuta, per avere l’opportunità di vedere la cascina, le cantine e soprattutto  di degustare i nostri prodotti. Saremo molto lieti di guidare gli amanti del "buon vino" nella nostra Tenuta e questo ci consentirà di illustrare i nostri prodotti, che nascono dall'intelligenza del lavoro dell'uomo e dal rispetto di antiche regole. Siamo certi di soddisfare i gusti più raffinati ed i palati più esigenti.